estivo GiustaUna parola che i partecipanti sentiranno fino allo sfinimento! IL LAVORO CHE L'ATTORE DEVE FARE SU SE STESSO

Perché si fa teatro? Per fare accadere qualcosa.

Perché si va a teatro? Per vedere accadere qualcosa.

Attraverso quali mezzi si può fare accadere qualcosa?

Temi su cui andremo a lavorare:
Il lavoro dell’attore nella creazione del personaggio
Il rapporto tra l'attore e personaggio
Gli strumenti dell’attore: senso, sentimento e messa in scena
Analisi del livello psicologico, emotivo e sensoriale del testo

Modalità di svolgimento:
Analisi strutturale dell'opera
Rilevamento di struttura e composizione
Analisi attiva e messa in scena

Saranno distribuite ai partecipanti alcune pagine di un testo teatrale da imparare a memoria.


FREQUENZA
- 11 e 12 luglio 2020 orario 10-18 docente Alberto Giusta

PROMOZIONI
Vuoi seguire più seminari? Sul secondo seminario avrai uno sconto del 20%, sul terzo del 30% e sul quarto del 40%!

 

Vuoi iscriverti o richiedere maggiori informazioni?

Contattaci allo 02 83 23 182 oppure compila il form seguente.

Ho preso atto e acconsento al trattamento dei dati come indicato nella informativa ex Art. 13 Reg. UE 679/2016.

 Unisciti anche tu alla Community

Ricevi gli inviti agli eventi, le promozioni e le novità sui corsi.