• Seminari Weekend

 Q7B7098

Il processo creativo è in realtà un processo di ricordo e astrazione dove ogni dettaglio diventa elemento di narrazione. Il personaggio prende vita come il ritratto di un quadro: lentamente, aggiungendo dettagli, la storia prende forma, si anima e si espande fino a contenere tutto il pubblico. Monologhi brevi e situazioni di dialogo verranno interamente creati attraverso l’improvvisazione e incastonati nella struttura narrativa.


Il processo creativo per la costruzione del personaggio utilizzata da Tadeusz Kantor, artista polacco del 1900 e grande innovatore teatrale, al contrario di quanto affermato da Stanislawski e Grotowski, avverrà dall’esterno verso l’interno; piccoli oggetti ed elementi di scena saranno la chiave d’accesso al ricordo e all’immaginario da cui attingeranno i partecipanti per costruire il loro personaggio.

Strumento di lavoro sarà il racconto “La Cometa” di Bruno Schultz per la creazione di situazioni e personaggi attraverso un lavoro approfondito sull’improvvisazione individuale e collettiva.


 FREQUENZA

- 2 e 3 marzo 2019 orario 10-19 docente Laura Pasetti

 

Vuoi iscriverti o richiedere maggiori informazioni?

Contattaci allo 02 83 23 182 oppure compila il form seguente.

 Unisciti anche tu alla Community

Ricevi gli inviti agli eventi, le promozioni e le novità sui corsi.