Skip to main content

Autore: admin971

Corso breve di improvvisazione

Siete pronti a sperimentare dinamismo, divertimento e fantasia? Se la risposta è sì, allora questo corso fa per voi!

Conoscerete infatti le grandi regole dell’improvvisazione teatrale: “accetta”, “estendi” e “porta avanti”. Ma non temete, non c’è bisogno di essere degli attori professionisti per partecipare! Imparerete a stimolare la vostra creatività come singoli e come gruppo, ad ascoltare e reagire, a condurre il gruppo e a seguirlo senza giudizio. Il tutto in un ambiente ludico e spensierato, dove l’unica cosa che conta è il divertimento.

Ma l’improvvisazione teatrale non è solo un gioco, è anche una grande palestra per la vita. Quante volte ci siamo trovati in una situazione in cui avremmo voluto dire o fare qualcosa di diverso? Questo corso vi insegnerà a valorizzare il QUI ED ORA, a reagire in modo immediato e creativo, senza rimpianti.

E se avete bisogno di un’ispirazione extra, non dimenticate di portare in borsa leggerezza, risate e fantasia!

Cosa state aspettando? Prenotate subito la vostra lezione di prova gratuita e cominciate a giocare con noi!


CORSO PROPEDEUTICO 
In partenza
– lunedì h. 21-23 dal 27/05/24 al 17/06/24
– mercoledì h. 19-21 dal 05/06/24 al 26/06/24, docente Davide Arcuri
– giovedì h. 19-21 dal 04/07/24 al 25/07/24

CORSO BASE
Già partiti
– lunedì h. 21-23 dal 09/10/23 al 29/01/24, docente Davide Arcuri
– mercoledì h. 21-23 dal 08/11/23 al 28/02/24, docente Sara Bandini
– lunedì h. 19-21 dal 13/11/23 al 04/03/24, docente Elena Lah
– lunedì h. 21-23 dal 05/02/24 al 22/04/24, docente Davide Arcuri

CORSO AVANZATO
In partenza
– lunedì h. 21-23 dal 29/04/24 al 08/07/24 + sabato 18/05/24 e domenica 19/05/24 2024 h. 11-16, docente Davide Arcuri

Già partiti
– mercoledì h. 21-23 dal 06/03/24 al 19/06/24, docente Sara Bandini 

Scopri gli altri corsi di improvvisazione in sede 

PROMOZIONI
– Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa! Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!

Tutti i corsi, le attività e le iniziative Teatri Possibili sono pensate e progettate per garantire la massima sicurezza, nel rispetto delle disposizioni e della salute di tutti.

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

Aperitivi Letterari e Teatro

Scrivici per prenotare: 3288580954 | associazione@teatripossibili.it | teatripossibili1@gmail.com


APERITIVO LETTERARIO

Una chiacchierata condivisa davanti ad un buon bicchiere di vino e perché no, qualche stuzzichino

con Stefano Cantoni – scrittore

venerdì 19 aprile 2024 – ore 19:00

“Dialoghi letterari: tracce per un futuro migliore”

I libri hanno il potere di portarci altrove, farci dimenticare per il tempo della lettura di ciò che ci circonda immaginando di essere parte di un’altra realtà. Ci sembra di essere in un altro ambiente, in un altro contesto ma soprattutto ci sembra di conoscere i personaggi narrati o addirittura ci immedesimiamo in alcuni di loro, con i loro sentimenti, il loro vissuto, le loro relazioni.

Immergiamoci quindi in un viaggio attraverso alcuni tra i dialoghi più profondi dei personaggi della letteratura per condividere con loro argomenti, questioni e sentimenti che fanno parte anche della nostra vita e del nostro mondo per riscoprire la parte più autentica di noi.

Eventi d’arte

Esplorare le arti, la storia e le tradizioni culturali ci permette di acquisire conoscenze e competenze che vanno al di là del tradizionale apprendimento accademico. La cultura promuove la diversità, stimola la curiosità e la ricerca, fornendoci strumenti per interpretare e analizzare il mondo.

MeravigliaMI è un percorso di visite guidate e lezioni con cadenza mensile per educare lo sguardo attraverso l’incontro con la bellezza. Osservare, ascoltare, scoprire e riconoscere saranno le nostre parole chiave.

Coinvolgenti appuntamenti artistici che vi daranno l’occasione di allenare l’occhio alle forme, ai ritmi, alle linee delle architetture e delle immagini per arrivare a riconoscere le caratteristiche degli stili dei monumenti milanesi e le innovazioni dei maestri che incontreremo.

Unisciti a noi e non perdere l’opportunità di scoprire i tesori che la nostra città ci mette ogni giorno davanti agli occhi ma che troppo spesso diamo ormai per scontati.

Prenotati scrivendo al 3288580954 o associazione@teatripossibili.it


MERAVIGLIAMI: MILANO LA CITTA’ CHE SALE

con Costanza Giojelli – guida turistica e insegnante di arte 

domenica 14 aprile 2024 – ore 16:00

Partiamo dal basso, da un altro simbolo della nostra città, il suo cuore verde e scopriamo con una passeggiata guidata i tesori artistici e le curiosità che ci nasconde, per poi salire sulla Torre Branca dove potremo ammirare lo skyline di Milano da 108 metri di altezza. Una vista che sicuramente non dimenticherete facilmente!

IMPORTANTE:

  • la visita verrà chiusa al raggiungimento di 15 partecipanti
  • la salita sulla Torre comporterà un costo aggiuntivo di €6 cad.

 

Giochi ed eventi sportivi

Scrivici per prenotare: 3288580954 | associazione@teatripossibili.it | teatripossibili1@gmail.com


 

GIOCHI POSSIBILI

sabato 2 marzo 2024 – ore 16:00

Un pomeriggio per immergervi nell’entusiasmante mondo dei giochi da tavolo, un mix perfetto di strategie intriganti, risate contagiose e sana competizione. Classici intramontabili e qualche novità, non importa che tu sia un esperto giocatore o se stai cercando un’occasione per avvicinarti a questo fantastico mondo, l’evento è aperto a tutti!

Prepara le tue strategie, lancia i dadi, scegli la tua pedina e lasciati trasportare!

Tp Ciak

Appassionati del grande schermo ecco gli appuntamenti che stavate aspettando.

Un esperienza cinematografica indimenticabile. Dal classico al contemporaneo, dal dramma all’azione, dalla commedia al fantasy, il nostro programma ricco di film selezionati offre qualcosa per tutti i gusti. Condividete la vostra passione per il cinema con altri appassionati e create nuovi legami attraverso le storie che amate. Accedete a film e contenuti speciali che altrimenti potreste non avere l’opportunità di vedere, accompagnati da un esperto che renderà l’esperienza ancor più unica grazie ad analisi e dibattiti.

Che tu sia già un conoscitore della materia o che tu voglia avvicinarti al mondo del cinema scoprendolo più da vicino, le aule di Teatri Possibili trasformate per una sera in sala cinematografica aspettando solo voi!

Scrivici per partecipare: 3288580954  associazione@teatripossibili.it / teatripossibili1@gmail.com


Greco antico: base

ONLINE con insegnante dal vivo

Riprendere (o iniziare da nuovo) lo studio del greco antico: un corso aperto a tutti!

Da persone di teatro, da amanti della parola quali siamo, questo corso è uno dei consigli più affezionati e veri che possiamo rivolgervi, coinvolgervi cioè in una delle avventure più avvincenti che noi possiamo immaginare.

La lingua greca è la base del nostro sapere, il cuore e la culla del nostro pensiero.

Molte delle parole che comunemente usiamo ogni giorno derivano dal greco, una lingua vivace e dinamica, che accompagna il senso delle frasi approfondendone l’azione. Quando diciamo democrazia, filosofia, pandemia, crisi, teatro, nostalgia, fisica, problema, utopia, stiamo già parlando greco.

I testi greci sono poi fonti inesauribili di sapere. Nella traduzione purtroppo molti concetti si perdono. Il nostro italiano infatti, pur essendo una lingua meravigliosa, non riesce a ben tradurre la complessità di questa lingua ricca e seducente. Poter invece anche solo riconoscere e comprendere a pieno alcuni dei passaggi o dei concetti espressi per esempio in Iliade e Odissea nella lingua di origine, possiamo assicurarvi, è puro piacere.

Chi accetta dunque il nostro invito? Chi si unisce a noi? Vi proponiamo, per cominciare, un’ora alla settimana per 12 lezioni. Un corso online con un’insegnante dal vivo, pronta a rispondere ad ogni vostra domanda e a seguirvi passo dopo passo in questo percorso.

Alla fine del ciclo ogni partecipante avrà raggiunto importanti conoscenze in ambito grammaticale, glottologico, etimologico, storico, artistico e culturale.

“Da qualche mese ho cominciato anche io questa avventura: riprendere lo studio del greco antico. Ho tirato fuori dagli armadi e dalle librerie il nostro vocabolario e le nostre grammatiche che giacevano li ferme da tanti anni. Iniziare la mattina con lo studio delle lettere antiche è diventata per me pratica quotidiana che mi centra e mi prepara con soddisfazione alla giornata. Una pratica anche meditativa che mi protegge dall’eccesso di materialismo che viviamo tutti i giorni”
(Corrado d’Elia)

Ci siete dunque? Ci proviamo insieme? Ottativi e verbi in mi non faranno più paura.

L’antichità non è mai stata così contemporanea!!


CORSO BASE
Già partiti 
– mercoledì h. 19-20 dal 11/10/23 al 17/01/24 , docente Stella Tramontana 
– mercoledì h. 19-20 dal 25/10/23 al 31/01/24 , docente Riccardo Magni

PROMOZIONI
Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa!  Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

Greco antico: avanzato

ONLINE con insegnante dal vivo

Sta per cominciare il secondo ciclo di lezioni di greco antico!

L’idea suona tanto avventurosa quanto un viaggio in mare aperto durante una tempesta di aoristi e genitivi assoluti, ma non temete, saremo qui per guidarvi attraverso le turbolente ma affascinanti acque della lingua e della cultura greca con un tocco di humor e tanto entusiasmo!

Questa non è solo un’altra serie di lezioni sul greco antico; ma la continuazione ideale del nostro viaggio nell’immortale bellezza della lingua e nel mondo di Omero e Aristotele. Immaginatevi come marinai intraprendenti dunque, pronti a solcare i mari tempestosi della morfologia verbale e a esplorare le misteriose grotte degli accenti circonflessi!

I capitani di questa spedizione, i nostri amati professori Riccardo Magni e Stella Tramontana, vi condurranno alternandosi in un viaggio che abbraccia la lingua, la letteratura, la filosofia e persino l’archeologia, illuminando il nostro cammino come le stelle nel cielo notturno dell’Attica. Quindi, preparate le vostre vele linguistiche e afferrate le vostre mappe culturali, perché ci attende un’avventura senza pari nel mondo antico.

Pronti a salpare?

Programma

  • Lezione 1. L’erotica meraviglia della conoscenza: introduzione, momento conoscitivo. Lezione sull’Eros greco: quanto lo studio sia un atto d’amore.
  • Lezione 2. Poeticamente in-contrarsi: i verbi contratti e la letteratura greca come momento di incontro e condivisione.
  • Lezione 3. Modidamare: l’imperfetto, l’aumento temporale, particolarità dell’aumento temporale. Imperfetto indicativo attivo e medio-passivo dei verbi in -ω. Il tempo in cui i greci non conoscevano il mare (A. Meillet) e i diversi modi di indicare il mare.
  • Lezione 4. Una cura per l’anima: imperfetto indicativo del verbo essere. L’imperfetto dei verbi composti. Un percorso sulla medicina greca tra le Muse, Pitagora e Ippocrate.
  • Lezione 5. Ad Atene e fuori dal mondo: gli aggettivi della prima classe a due uscite e a tre uscite. Gli avverbi di modo. Socrate ed Euripide nella commedia di Aristofane.
  • Lezione 6. L’inizio della letteratura: il poema del viaggio e delle parole. L’Odissea di Omero: lezione della Professoressa Stella Tramontana.
  • Lezione 7. Io, te e loro. Identità e alterità nel mondo greco: i pronomi personali di prima, seconda e terza persona e αὐτός; pronomi e aggettivi possessivi. Le guerre persiane, i greci e il concetto del ‘barbaro’.
  • Lezione 8. Il poema del viaggio e delle parole. L’Odissea di Omero. Professoressa Stella Tramontana.
  • Lezione 9. Cantando con le api e le cicale: traduzione collettiva. Significato mito-poetico delle api e delle cicale.
  • Lezione 10. La rielaborazione della letteratura: palinodie, riscritture, tragicommedie e… Professoressa Stella Tramontana.
  • Lezione 11. Conosciamoci meglio: traduzione collettiva. Apollo, Socrate, Delfi e il ‘conosci te stesso’.
  • Lezione 12. Essere greci oltre la Grecia: traduzione collettiva di una versione. La grecità nel Mediterraneo.

CORSO AVANZATO
In partenza
– mercoledì h. 19-20 dal 21/02/24 al 15/05/24, docente Stella Tramontana e Riccardo Magni
Già partiti

– giovedì h. 19-20 dal 12/10/23 al 18/01/23, docente Stella Tramontana

PROMOZIONI
Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa!  Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

 

Oggi ti insegno a…

Insegna ad altri le tue passioni…

Immagina un mondo in cui la condivisione delle tue passioni sia al centro di un’esperienza straordinaria. È esattamente ciò che ti proponiamo con il progetto “Oggi ti insegno a…”.
Mettiamo i nostri soci al centro delle lezioni gratuite e delle attività associative, offrendo loro la possibilità di diventare gli insegnanti di ciò che sanno fare bene.

Chiunque di noi ha un talento, una passione o un’abilità speciale da condividere. Che si tratti di un’arte, di una lingua, o di competenze professionali, ognuno di noi eccelle in qualcosa. Perché non condividere queste competenze e passioni con gli altri? Con “Oggi ti insegno a…”, avrai l’opportunità di mettere a disposizione delle altre persone le tue abilità: lingue straniere, yoga, scacchi, chitarra, formazione aziendale, public speaking, cucina, musica, chimica, canto, personal trainer, disegno, teatro, informatica, salute e benessere. Grazie al tuo contributo, potresti aiutare altri soci a scoprire nuove passioni o talenti che nemmeno sapevano di avere.

Non c’è niente di più gratificante che mettere a frutto il proprio tempo e diventare un’insegnante Teatri Possibili!

Ecco come funziona: fatti avanti e scrivi una mail a associazione@teatripossibili.it, o un messaggio whatsapp al 3288580954, presentati brevemente e raccontaci che tipo di corso vorresti proporre. Se hai un sito web, pagine social o un blog, condividili con noi in modo da conoscere meglio la tua esperienza e il tuo stile.

Il nostro contatto: Una volta ricevuta la tua email, il nostro team ti contatterà. Lavoreremo insieme per mettere in luce al meglio il tuo corso e prepararlo per la presentazione.

A chi sarà proposto il tuo corso? La risposta è semplice: a tutti i soci di Teatri Possibili. Le possibilità sono infinite, che tu voglia organizzare incontri singoli o laboratori più strutturati.

Hai chiaro come funziona? Ti invitiamo ad abbracciare il nostro entusiasmante progetto e ad unirti a noi per creare una comunità di condivisione e apprendimento unica nel suo genere. Non perdiamo altro tempo, inizia questa avventura con noi già da oggi!


Danzaterapia “Corpo Presente, Corpo Futuro”

con Nicoletta Vaccamorta – pedagogista e Danzamovimento Terapeuta

venerdì 26 aprile 2024 – ore 20:30

Progettare se stessi!? Pianificare o lasciare che le cose vadano da sé?
Organizzare o inventare? Procedere o attendere? Ponderare o lanciarsi? Osare o restare?
E il corpo che dice? Dice qualcosa o se ne sta li in attesa del pensiero? E il pensiero esiste?
Ma scusate… corpo e mente non era un tutt’uno?
Quante riflessioni sul tema del futuro…
Come mi muovo? Come mi gestisco le giornate? Quali azioni quotidiani diventano routine inutile e quali azioni sono lontane dal mio esistere?
Che movimento ho nella vita? Ma soprattutto…mi sto muovendo? Con che ritmo? Con che costanza? E i miei gesti coinvolgono l’intero corpo?

Domande a cui cercheremo di rispondere, facendo
Tra la danza e la gestualità espressiva, ci muoveremo nella simbologia del movimento per definire se ne abbiano bisogno o per lasciare andare se ne necessitiamo.

IMPORTANTE: indossare vestiti comodi e calzettoni

Io, Moby Dick

Edizioni Ares
Prefazione di Alessandro Rivali
Postfazione di Silvana Costa Premio della Critica sez. “Opera Edita” undicesima edizione del Premio Letterario Mino De Blasio 

ACQUISTA LA TUA COPIA 

Io, Moby Dick è un libro che è più cose insieme: un testo di teatro, nato per essere rappresentato, letto ad alta voce e raccontato, ma anche un libro

che vuole essere spunto di riflessione, di pura lettura in silenzio, di pensiero, di piacere e di meditazione. Non una semplice riduzione del grande capolavoro di Melville quindi, ma un’opera a sé, che marcia a fianco, che dal grande libro prende spunto per rinnovarsi e procedere verso nuovi pensieri e nuove riflessioni. Un libro per tutti, scritto in versi. Un punto di forza per ribadire oggi la ferma importanza della parola scritta, della parola compiuta, in un tempo invece che sembra accanirsi per toglierle importanza a favore dell’immagine e dell’evidenza visiva. Ognuno di noi, nella lettura, sarà Achab, con le sue durezze, le intemperanze ma anche e soprattutto con le sue eterne domande. Domande che non sono altro che le nostre, di fronte alle manifestazioni e ai misteri della vita. “Moby Dick è la scrittura di un sogno, ma anche un segno di speranza, come sempre lo è la scrittura. Leggere Io, Moby Dick è un’occasione per un viaggio in noi stessi. Per chiederci cosa sia veramente decisivo nella nostra vita”. (dall’introduzione di Alessandro Rivali)

 

Strade maestre

I maestri del teatro contemporaneo: Eugenio Barba, Lev Dodin, Stefan Kaegi, Antonio Latella, Ariane Mnouchkine, Thomas Ostermeier, Milo Rau, Peter Stein, Krzysztof Warlikowski

Editore Cue Press
Premessa di Corrado d’Elia e Sergio Maifredi

ACQUISTA LA TUA COPIA

In un viaggio che tocca numerosi luoghi cardine della cultura drammaturgica europea, Corrado d’Elia e Sergio Maifredi incontrano i principali Maestri del teatro contemporaneo, riuscendo, lungo approfondite e interessanti conversazioni, a carpire segreti, ricordi e opinioni spesso del tutto inedite. “Ogni incontro alla fine si è rivelato semplice. Grandi uomini e grandi donne del teatro, grandi Maestri che si sono seduti davanti a noi per parlare di teatro e ragionare dei nostri dubbi. Una pratica, quella di domandare, tanto essenziale quanto rara, necessaria per smuovere e per capire, per fare il punto sui nostri pensieri più veri e aprirci nuove strade. Quella pratica che è alla base del lavoro teatrale, fatto com’è di un alternarsi di pensieri e di azioni: entrambi sono atti creativi, il pensare, l’ideare, come il mettere in prova, il lasciarsi andare e l’incontrare.

Decimo numero

Decimo numero

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0001

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0002

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0003

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0004

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0005

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0006

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0007

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0008

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0009

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0010

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0011

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0012

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0013

  • TPM_Ottobre_2022_1_compressed_page-0014

Scarica il numero

Continua a leggere

Nono numero

Nono numero

  • TPM_Luglio_2022-1_page-0001

  • TPM_Luglio_2022_page-0002

  • TPM_Luglio_2022_page-0003

  • TPM_Luglio_2022_page-0004

  • TPM_Luglio_2022_page-0005

  • TPM_Luglio_2022_page-0006

  • TPM_Luglio_2022_page-0007

  • TPM_Luglio_2022_page-0008

  • TPM_Luglio_2022_page-0009

  • TPM_Luglio_2022_page-0010

  • TPM_Luglio_2022_page-0011

  • TPM_Luglio_2022_page-0012

  • TPM_Luglio_2022_page-0013

Scarica il numero

Continua a leggere

Undicesimo numero

Undicesimo numero

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0001

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0002

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0003

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0004

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0005

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0006

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0007

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0008

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0009

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0010

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0011

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0012

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0013

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0014

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0015

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0016

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0017

  • TPM_Febbraio_2023_compressed_page-0018

Scarica il numero

Continua a leggere

Ottavo numero

Ottavo numero

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0001

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0003

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0004

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0005

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0006

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0007

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0008

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0009

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0010

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0011

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0012

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0014

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0015

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0016

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0017

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0018

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0019

  • N8_aprile_2022_compressed_1_page-0021

Scarica il numero

Continua a leggere

Abbigliamento

NEGOZI DI ABBIGLIAMENTO – 2023

MILANO

  • COMING UP ROSES (via Savona, 11): 20% di sconto su tutto il catalogo
  • LO SCIARPINO (via Tortona, 20): 10% di sconto su tutto il catalogo

ROMA

  • IL BOTTEGHINO (via Lucania, 35): 10% di sconto su tutto il catalogo

Librerie/copisterie

LIBRERIE E COPISTERIE – 2023

  • LIBRERIA MENABÒ (via Coni Zugna, 39): 10,39 % di sconto su tutto il catalogo
  • RIZZOLI GALLERIA (galleria Vittorio Emanuele II): 10% di sconto su tutto il catalogo
  • COPISTERIA ORSEOLO (via Orseolo): 50% di sconto su copie e stampe in b/n; 35% di sconto su stampe a colori; 10% di sconto su lavorazioni in base al prodotto e al quantitativo ordinato