Skip to main content

Recitazione e improvvisazione

Agisci, impara ad essere creativo e vinci la timidezza divertendoti!

L’improvvisazione teatrale è uno degli strumenti più efficaci per mettere in gioco tutti i nostri sensi e comprendere anche emotivamente una situazione, vivendola come vera. Peter Brook, genio teatrale, costruiva i suoi spettacoli attraverso le improvvisazioni dei suoi attori.

Sei pronto a stupirti, sorprenderti e scoprire che basta cambiare il punto di osservazione per trovare sempre nuove, inedite soluzioni nelle situazioni più disparate? Abbandona la timidezza, esplora nuove possibilità, gioca e divertiti nel qui ed ora per trovare la sicurezza di vivere aperto a tutte le possibilità che la scena, come la vita, ci offre quotidianamente.

L’obiettivo del corso è insegnare le basi del linguaggio creativo dell’improvvisazione teatrale, oltre ad offrire la possibilità di superare i blocchi emotivi, socializzare facilmente, impossessarsi di tecniche per perfezionarsi nella comunicazione.
In questo corso i partecipanti stimolano i propri meccanismi creativi attraverso l’apprendimento di tecniche specifiche, mettendo in gioco l’ascolto e la percezione di sé e degli altri.


CORSO BASE
In partenza

– venerdì h. dal 12/04/24 al 14/06/24, docenti Marisa Miritello e Elisabetta Torlasco 

Scopri gli altri corsi di improvvisazione in sede 

PROMOZIONI
– Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa! Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!

Tutti i corsi, le attività e le iniziative Teatri Possibili sono pensate e progettate per garantire la massima sicurezza, nel rispetto delle disposizioni e della salute di tutti.

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

Maestri europei del teatro

Quattro incontri per scoprire gli uomini di teatro che hanno fatto la storia del ‘900 hanno culture e poetiche differenti ma vivono della necessità di riconoscersi in una comunità pensante e nell’urgenza di qualificare la propria linea di ricerca.
Questi incontri propongono un excursus visivo e critico fra alcuni grandi Maestri della scena contemporanea (Peter Brook, Giorgio Strehler, Lev Dodin, Pina Bausch) che con rigore e tenacia hanno reso intellegibile il sapere sottile del teatro. Ogni esperienza umana chiede l’alternarsi di azione e visione, di creatività e ripetizione. Così il teatro.

Aperto a tutti


IN PARTENZA
– sabato h. 10:30-13 dal 06/04/24 al 27/04/24, docente Stella Casiraghi 

Scopri i prossimi seminari in partenza

PROMOZIONI
Vuoi seguire più corsi? Sul secondo corso avrai uno sconto del 20% e dal terzo in poi del 30%!

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

Gioco in scena

Gioco in scena

Lo “sport” più Team che possa esistere! Il Team building training

Attraverso nuove sfide, dinamiche e giocose, scoprire e imparare a valorizzare le unicità di ogni singolo componente di un gruppo per raggiungere un obiettivo comune: fare squadra.

Fidarsi e conoscersi significa poter operare un profondo miglioramento del lavoro di gruppo e dare valore al lavoro di squadra.
Attraverso le attività proposte, divertenti ed emozionanti, si procederà all’analisi delle dinamiche esercitate allo scopo di comprendere come interagire in modo propositivo e vincente all’interno del team.

La capacità e la creatività personali saranno a servizio del bene comune, con motivazione e incentivi, comunicazione e collaborazione.

Come migliorare il lavoro di gruppo e dare valore al lavoro di squadra.
Gli esercizi di Team Building (traduzione: “creare il gruppo”) sono delle attività studiate appositamente per rafforzare i legami tra colleghi attraverso dei giochi divertenti, competitivi e/o collaborativi. Per ampliare il significato di questa parola, si può quindi dire che sono dei percorsi composti da diversi esercizi o esperienze per aumentare la coesione del gruppo e la fiducia reciproca tra le persone che lavorano insieme in un’azienda.

In questo modo tutte le persone del gruppo collaborano, si mettono in gioco. Aumentano la propria autostima e sviluppano delle capacità trasversali che migliorano il rendimento lavorativo.

Tutte le attività di team building servono per rafforzare i legami tra colleghi ma ogni gioco o esercizio ha le sue caratteristiche ed ognuno ha i suoi obiettivi specifici.

Nel gruppo le persone interagiscono e s’influenzano reciprocamente per raggiungere un obiettivo comune, che sia il traguardo finale o la soluzione ad un problema.
Più il legame si stringe, più cresce l’autostima spronando ogni individuo a dare il meglio e questo è solo una delle ragioni, le altre sono:
– Le persone nel tuo team saranno più motivate;
-I singoli partecipanti saranno meno ansiosi e quindi più efficienti;
– Avranno tutti più coraggio nell’esprimere i propri pensieri e nell’assumersi responsabilità senza timore di sbagliare, avendo sperimentato che l’errore è lecito e può portare a nuovi punti di approccio ai temi da sviluppare;
– Ogni componente sarà più umile ed accoglierà le opinioni degli altri con maggiore semplicità;
– Nessun personalismo, il gruppo e il raggiungimento del traguardo vengono prima di ogni cosa.

Il divertimento fa parte del gioco e questo aspetto è direttamente collegato: collaborare in ascolto degli altri crea il giusto modo di stare insieme per raggiungere degli obiettivi, dà fiducia in sé stessi ed ogni obiettivo che il tuo team dovrà affrontare lo affronterà senza paura, senza ansia, senza timore di fallire.

Obiettivi
Conoscere attraverso modalità non legate alle già conosciute dinamiche lavorative i colleghi e superiori, al fine di comprendere e scoprire le positive potenzialità inaspettate di ciascuno da sviluppare ed introdurre a beneficio del team nei processi lavorativi.

Modalità
Per la vostra azienda, sarà cura del formatore responsabile del corso ( abbiamo più professionisti di grande esperienza da mettere in campo) formulare l’esperienza di team building con l’inserimento della recitazione e della improvvisazione, che consenta ai partecipanti di uscire dalla propria confort-zone e di proporsi in modalità lontanissime dal quotidiano e con grande leggerezza e divertimento. Sperimentare così una diversa possibilità espressiva sia esteriore che emotiva.

Team game, team experience e team wellbeing.

Clicca la freccia qui sotto per scoprire tutte le nostre proposte di team building!

[download]

Continua a leggere

backup greco

CORSO AVANZATO
ONLINE con insegnante dal vivo

Sta per cominciare il secondo ciclo di lezioni di greco antico!

L’idea suona tanto avventurosa quanto un viaggio in mare aperto durante una tempesta di aoristi e genitivi assoluti, ma non temete, saremo qui per guidarvi attraverso le turbolente ma affascinanti acque della lingua e della cultura greca con un tocco di humor e tanto entusiasmo!

Questa non è solo un’altra serie di lezioni sul greco antico; ma la continuazione ideale del nostro viaggio nell’immortale bellezza della lingua e nel mondo di Omero e Aristotele. Immaginatevi come marinai intraprendenti dunque, pronti a solcare i mari tempestosi della morfologia verbale e a esplorare le misteriose grotte degli accenti circonflessi!

I capitani di questa spedizione, i nostri amati professori Riccardo Magni e Stella Tramontana, vi condurranno alternandosi in un viaggio che abbraccia la lingua, la letteratura, la filosofia e persino l’archeologia, illuminando il nostro cammino come le stelle nel cielo notturno dell’Attica. Quindi, preparate le vostre vele linguistiche e afferrate le vostre mappe culturali, perché ci attende un’avventura senza pari nel mondo antico.

Pronti a salpare?

Programma

  • Lezione 1. L’erotica meraviglia della conoscenza: introduzione, momento conoscitivo. Lezione sull’Eros greco: quanto lo studio sia un atto d’amore.
  • Lezione 2. Poeticamente in-contrarsi: i verbi contratti e la letteratura greca come momento di incontro e condivisione.
  • Lezione 3. Modidamare: l’imperfetto, l’aumento temporale, particolarità dell’aumento temporale. Imperfetto indicativo attivo e medio-passivo dei verbi in -ω. Il tempo in cui i greci non conoscevano il mare (A. Meillet) e i diversi modi di indicare il mare.
  • Lezione 4. Una cura per l’anima: imperfetto indicativo del verbo essere. L’imperfetto dei verbi composti. Un percorso sulla medicina greca tra le Muse, Pitagora e Ippocrate.
  • Lezione 5. Ad Atene e fuori dal mondo: gli aggettivi della prima classe a due uscite e a tre uscite. Gli avverbi di modo. Socrate ed Euripide nella commedia di Aristofane.
  • Lezione 6. L’inizio della letteratura: il poema del viaggio e delle parole. L’Odissea di Omero: lezione della Professoressa Stella Tramontana.
  • Lezione 7. Io, te e loro. Identità e alterità nel mondo greco: i pronomi personali di prima, seconda e terza persona e αὐτός; pronomi e aggettivi possessivi. Le guerre persiane, i greci e il concetto del ‘barbaro’.
  • Lezione 8. Il poema del viaggio e delle parole. L’Odissea di Omero. Professoressa Stella Tramontana.
  • Lezione 9. Cantando con le api e le cicale: traduzione collettiva. Significato mito-poetico delle api e delle cicale.
  • Lezione 10. La rielaborazione della letteratura: palinodie, riscritture, tragicommedie e… Professoressa Stella Tramontana.
  • Lezione 11. Conosciamoci meglio: traduzione collettiva. Apollo, Socrate, Delfi e il ‘conosci te stesso’.
  • Lezione 12. Essere greci oltre la Grecia: traduzione collettiva di una versione. La grecità nel Mediterraneo.

CORSO AVANZATO
In partenza
– mercoledì h. 19-20 dal 21/01/24 al 15/05/24, docente Stella Tramontana e Riccardo Magni
Già partiti

– giovedì h. 19-20 dal 12/10/23 al 18/01/23, docente Stella Tramontana

PROMOZIONI
Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa!  Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!


CORSO BASE
ONLINE con insegnante dal vivo

Riprendere (o iniziare da nuovo) lo studio del greco antico: un corso aperto a tutti!

Da persone di teatro, da amanti della parola quali siamo, questo corso è uno dei consigli più affezionati e veri che possiamo rivolgervi, coinvolgervi cioè in una delle avventure più avvincenti che noi possiamo immaginare.

La lingua greca è la base del nostro sapere, il cuore e la culla del nostro pensiero.

Molte delle parole che comunemente usiamo ogni giorno derivano dal greco, una lingua vivace e dinamica, che accompagna il senso delle frasi approfondendone l’azione. Quando diciamo democrazia, filosofia, pandemia, crisi, teatro, nostalgia, fisica, problema, utopia, stiamo già parlando greco.

I testi greci sono poi fonti inesauribili di sapere. Nella traduzione purtroppo molti concetti si perdono. Il nostro italiano infatti, pur essendo una lingua meravigliosa, non riesce a ben tradurre la complessità di questa lingua ricca e seducente. Poter invece anche solo riconoscere e comprendere a pieno alcuni dei passaggi o dei concetti espressi per esempio in Iliade e Odissea nella lingua di origine, possiamo assicurarvi, è puro piacere.

Chi accetta dunque il nostro invito? Chi si unisce a noi? Vi proponiamo, per cominciare, un’ora alla settimana per 12 lezioni. Un corso online con un’insegnante dal vivo, pronta a rispondere ad ogni vostra domanda e a seguirvi passo dopo passo in questo percorso.

Alla fine del ciclo ogni partecipante avrà raggiunto importanti conoscenze in ambito grammaticale, glottologico, etimologico, storico, artistico e culturale.

“Da qualche mese ho cominciato anche io questa avventura: riprendere lo studio del greco antico. Ho tirato fuori dagli armadi e dalle librerie il nostro vocabolario e le nostre grammatiche che giacevano li ferme da tanti anni. Iniziare la mattina con lo studio delle lettere antiche è diventata per me pratica quotidiana che mi centra e mi prepara con soddisfazione alla giornata. Una pratica anche meditativa che mi protegge dall’eccesso di materialismo che viviamo tutti i giorni”
(Corrado d’Elia)

Ci siete dunque? Ci proviamo insieme? Ottativi e verbi in mi non faranno più paura.

L’antichità non è mai stata così contemporanea!!


CORSO BASE
Già partiti 
– mercoledì h. 19-20 dal 11/10/23 al 17/01/24 , docente Stella Tramontana 
– mercoledì h. 19-20 dal 25/10/23 al 31/01/24 , docente Riccardo Magni

PROMOZIONI
Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa!  Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

Scrittura teatrale

Corso di scrittura teatrale con spettacolo finale 

“TUONI. Entrano le Streghe” corso di scrittura e trasformazione della scena teatrale – Les Moustaches.

Un percorso per conoscere e affrontare l’intero processo di ideazione creativa di un testo teatrale, dall’ideazione alla messa in scena. Gli interpreti finali saranno quindi gli stessi autori del testo.
La maggior parte delle volte, quando realizziamo un testo scritto, il punto di partenza è la pagina bianca; poi, di colpo, tuoni e fulmini. Ecco arrivare, l’idea. L’idea non sempre sarà amica rivelatoria o risolutrice, sarà necessario trattarla; cullarla, difenderla e, perché no, sacrificarla. Dalla prima idea all’ingresso sulla scena di tre streghe che decidono la sorte di un re scozzese c’è un lungo percorso.

In un primo momento partiremo con l’idea
Parte fondante di ogni processo artistico, l’idea è la base del testo teatrale. Cercheremo di capire come si sviluppa una ricerca, attraverso un vero e proprio brainstorming. Ci confronteremo, analizzeremo insieme le proposte, capiremo l’esigenza, la necessità, il bisogno delle idee proposte, cercheremo di mettere a punto metodi e strategie per strutturare un racconto coerente con i nostri obiettivi iniziali.

In un secondo momento continueremo con il dossier
L’importanza della preparazione di un dossier esplicativo, utile da offrire a produzioni o ad enti che collaborano nel progetto, viene spesso tralasciata. La scrittura di un dossier è invece un passo fondamentale che porta al nostro testo: non solo vi racchiudiamo l’essenza del racconto teatrale, ma, elaborandolo, lo svisceriamo, analizzandolo e comprendendolo sempre di più.

In una terza fase passeremo alla drammaturgia
L’ultimo modulo del corso è interamente dedicato alla stesura della nostra drammaturgia originale. Conosceremo non solo le strutture, ma anche gli elementi (spazio, tempo, lingua, corpo…) che ci possano condurre alla scrittura di un testo completo. Affronteremo insieme le varie fasi, svilupperemo tutte le componenti utili, limeremo i testi prodotti per mettere a fuoco ogni sfumatura del nostro racconto. Ma, soprattutto, lotteremo contro la tanto odiata retorica, per trovare l’anima immaginifica e pura del testo senza compromessi. Dalla sua nascita alla sua conclusione l’idea muterà sotto gli sferzanti colpi della revisione.

L’ultima fase importante di lavoro riguarderà il Bonus
Nell’ultima parte del percorso potremo lavorare su una messinscena della drammaturgia, verificando come lo scritto prodotto potrà essere continuamente rimesso in discussione ai fini della scena, attraverso il lavoro degli attori/autori stessi, durante il tempo di prova.

In chiusura del percorso lo studente avrà ottenuto i fondamenti per un lavoro in autonomia che possa portare alla creazione di un testo teatrale, avendo la possibilità di continuo confronto sul proprio lavoro con l’esperienza sul campo di professionisti del settore.


In partenza
– sabato h. 10-13 dal 24/02/24 al 15/06/24, docente Alberto Fumagalli 

Scopri gli altri corsi di teatro in sede
Scopri gli altri corsi di teatro online

PROMOZIONI
– Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa!  Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!

PRENOTA LA TUA LEZIONE DI PROVA!

Tutti i corsi, le attività e le iniziative Teatri Possibili sono pensate e progettate per garantire la massima sicurezza, nel rispetto delle disposizioni e della salute di tutti.

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

Corso di recitazione base – tecnica Lecoq

Un’ottima opportunità per riprendere in mano lo strumento in modo efficace e con risultati duraturi per lo studio del teatro.

Le più grandi scuole di teatro al mondo fondano lo studio dello strumento corpo sulle tecniche del grande pedagogo Lecoq, uno dei più grandi maestri del Novecento. Perchè? Perché libera l’attore dalla superficialità.

Lecoq non partiva dall’anima. A differenza di altri maestri, non cercava nel profondo dell’allievo i germi della verità. La sua verità abitava nella vita: bastava osservarla e farla propria per reinventarla, così come, reinventando un albero, i pittori non dimenticano l’albero. Gioco e sfida sono i termini del suo discorso, appaiono legati da un filo verticale, per cui solo ascendendo è possibile arrivare alla parola, ai sentimenti, al dramma, al melodramma. Diceva: «Il corpo sa cose che la testa non sa ancora».

Il suo metodo non è un’elencazione di precetti elaborati a mente fredda, né la spiegazione di un metodo costruito in astratto sulla base di intuizioni più o meno felici. Il corpo poetico racconta un lungo atto d’amore nei confronti del teatro visto nel suo farsi. Ciò che nasce senza imposizione, con una spontaneità guidata. Capisaldi del suo metodo sono: la maschera neutra che svela l’importanza di ogni piccolo gesto che diventa carico di significato, prezioso, poetico, il mimo utilizzato per raggiungere la pienezza del movimento giusto, senza che il corpo sia ‘di troppo’ e infesti ciò che deve trasportare e l’improvvisazione come strumento di penetrazione di una situazione scenica.

«Se qualcuno maneggia tutto il giorno dei mattoni, accadrà che a un dato istante non sappia più cosa stia maneggiando: diventa un automatismo. Se gli si domanda di mimare come maneggia un mattone, sarà in grado di riscoprire l’essenza di questo oggetto, il suo peso, il suo volume» Lecoq.

Il corso si concentra quindi sullo studio del movimento sulla scena, in particolare al gioco silenzioso che esiste prima e dopo la parola. È quel gioco silenzioso che dà vita al teatro, che pone le basi e sostiene il personaggio, la situazione e la parola stessa.

Tratteremo:

  • Le dinamiche del corpo nello spazio
  • Mimo e psicologia della vita silenziosa
  • Elementi di lavoro con la Maschera Neutra
  • Analisi del movimento
  • Introduzione al Linguaggio del Gesto – Pantomima

CORSI IN PARTENZA 
– mercoledì h. 21-23 dal 27/03/24 al 22/05/24, docente  Luca Fusi

Scopri gli altri corsi di teatro in sede
Scopri gli altri corsi di teatro online

PROMOZIONI
– Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa!  Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!

PRENOTA LA TUA LEZIONE DI PROVA!

Tutti i corsi, le attività e le iniziative Teatri Possibili sono pensate e progettate per garantire la massima sicurezza, nel rispetto delle disposizioni e della salute di tutti.

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

Open day TeatroCounseling 2024

Open day TeatroCounseling®

Vieni a Teatri Possibili per l’Open day venerdì 26 gennaio alle 18:30 e scopri tutti i dettagli del corso di TeatroCounseling®!
Ingresso gratuito su prenotazione (sarà possibile partecipare all’open day anche da remoto). Per prenotare scrivi a info@teatripossibili.it.

  • Quando e dove: 26 gennaio 2024 ore 18:30 in Via voghera 9 Milano
  • Coordinatrice progetto: Marisa Miritello

Continua a leggere

Diventa socio Teatri Possibili 2024

TU SEI, TU PUOI

Diventa socio Teatri Possibili

Nuovo anno, nuovi obiettivi e nuovi propositi.

Perché non cominciare diventando SOCI di un’associazione che da quasi trent’anni organizza ogni anno un centinaio di eventi culturali COMPLETAMENTE GRATUITI, sia dal vivo che online, incontri di formazione e di approfondimento culturale, lezioni, dibattiti, feste, cene sociali, visite guidate e che ha creato nel tempo un nuovo pubblico e formato decine di artisti? Un luogo speciale in cui migliorare, in cui si condividono esperienze, obiettivi e passioni, per professione o per divertimento?  Con la cui tessera avrai diritto a sconti e convenzioni per teatri, cinema, musei ma anche locali, ristoranti, hotel?

DIVENTA SOCIO TEATRI POSSIBILI e usufruisci di tutto questo con soli 20 euro l’anno!

Riscopri l’importanza di stare insieme, per scambiarsi idee, opinioni e sostenersi in modo significativo, con autenticità. Vivi da protagonista il teatro, la cultura, gli eventi e il tempo libero nella tua città. Oltre 1600 persone hanno vissuto con noi il 2023 da protagonisti.

Ora tocca a te. Diventa socio.
→ Clicca qui e registrati sul nostro portale. Una volta registrato potrai pagare la tessera associativa.
→ Clicca qui per scoprire le nostre convenzioni! 
→ Clicca qui per accedere all’archivio degli eventi gratuiti organizzati negli anni e il calendario delle prossime attività.

Contattaci per maggiori informazioni: 3288580954 –  associazione@teatripossibili.it

Continua a leggere

Nuovi corsi online

Ti piacerebbe seguire un corso ma non abiti a Milano o hai impegni o necessità che ti impediscono di partecipare di persona? Da noi puoi farlo!
Teatri Possibili ti offre la possibilità di seguire corsi di recitazione, dizione, comunicazione efficace e molto altro…direttamente da casa tua! Ti servirà solamente un dispositivo su cui riprodurre video, una buona connessione internet e tanta voglia di imparare!

Scopri di più:

Cinema

Lettura interpretata

Dizione

Latino

Greco antico

Elementi di primo soccorso

 

 

 

 

 

Maestri europei del teatro

Quattro incontri per scoprire gli uomini di teatro che hanno fatto la storia del ‘900 hanno culture e poetiche differenti ma vivono della necessità di riconoscersi in una comunità pensante e nell’urgenza di qualificare la propria linea di ricerca.
Questi incontri propongono un excursus visivo e critico fra alcuni grandi Maestri della scena contemporanea (Peter Brook, Giorgio Strehler, Lev Dodin, Pina Bausch) che con rigore e tenacia hanno reso intellegibile il sapere sottile del teatro. Ogni esperienza umana chiede l’alternarsi di azione e visione, di creatività e ripetizione. Così il teatro.


CORSI IN PARTENZA
– sabato h. 10:30-13 dal 06/04/24 al 27/04/24, docente Stella Casiraghi 

PROMOZIONI
– Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa!  Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!
PRENOTA LA TUA LEZIONE DI PROVA!

Tutti i corsi, le attività e le iniziative Teatri Possibili sono pensate e progettate per garantire la massima sicurezza, nel rispetto delle disposizioni e della salute di tutti.

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

Elena Panciera

Elena Panciera, PhD, consulente di comunicazione e formatrice. Dopo un dottorato di ricerca in Storia della lingua italiana tra Napoli e Parigi, ha lavorato nella comunicazione e nel marketing, prima in azienda e poi come libera professionista. Si è specializzata nella comunicazione tecnica e professionale soprattutto per aziende B2B, e ha collaborato come redattrice con diverse riviste di settore, tra cui WIDE e PRINTlovers. Tiene corsi sulla comunicazione interna e corporate, sulla strategia di comunicazione, sulla creazione di contenuti digitali.
Da alcuni anni il suo focus è la comunicazione gentile e rispettosa: mette la sua esperienza di copywriter e gli studi di linguistica al servizio dei suoi valori transfemministi, antirazzisti, antiabilisti, anticapitalisti. Su Instagram fa divulgazione su questi temi come @cassandra.divina

Comunicazione social: contenuti, forme e tono di voce

CORSO ONLINE con insegnante dal vivo

  • Perché comunicare sui social – e quindi come farlo, dove, e cosa comunicare.
    Quando si decide di comunicare, sui social ma in realtà ovunque, la prima domanda da farsi è: perché lo faccio? Quali sono i miei obiettivi?
    In questo incontro ragioniamo su missione, visione e valori, che possono essere aziendali o anche individuali.
  • Pillole di stile: come scrivere in modo chiaro, semplice, efficace.
    Quando scriviamo un testo, dobbiamo pensare a chi abbiamo di fronte. Non scriviamo per noi, ma per chi ci legge. E quindi, quali sono le buone pratiche di stile di scrittura da adottare per arrivare a farci comprendere dal maggior numero di persone possibile?
    In questo incontro vediamo alcune regole stilistiche di scrittura e lavoriamo su chiarezza, semplicità, efficacia.
  • Trovare il proprio tono di voce, unico e peculiare
    Spesso quando comunichiamo per iscritto, o tramite video, non siamo più “noi”: ci snaturiamo, sembriamo artificiali. Questo perché non riusciamo a trasferire il nostro unico e peculiare “tono di voce” in canali diversi da quelli che usiamo abitualmente.
    In questo incontro lavoreremo per definire le caratteristiche del nostro tono di voce, e proveremo a usarlo anche nei nostri contenuti per i social.
  • Creare un piano editoriale…e non rispettarlo
    Il piano editoriale è fondamentale, per mandare avanti la comunicazione social. Ma spesso i contenuti che funzionano di più sono quelli improvvisati, spontanei e naturali. Ma il rischio di pubblicare qualcosa che non è curato, oppure perfettamente in linea con la linea editoriale che abbiamo stabilito, è molto alto.
    In questo incontro riprenderemo in mano il piano editoriale definito nella prima parte del corso con Selene Amelio, e capiremo quali contenuti spontanei possiamo creare, e come possiamo gestirli in modo coerente con la nostra comunicazione programmata.
  • Come parlare di qualsiasi argomento e persona con gentilezza e rispetto
    La società è in perenne evoluzione: abbiamo la certezza di comunicare in modo gentile e rispettoso davvero con ogni persona? Stiamo escludendo una parte di pubblico? Stiamo instaurando una conversazione alla pari con chiunque? In questo incontro impariamo a farci le domande giuste, e troveremo qualche risposta, su come comunicare con persone che fanno parte di gruppi sottorappresentati e discriminati nella società: donne, persone con disabilità e malattia cronica, comunità LGBTQIAP+, persone razializzate e con corpi diversi da quelli che vediamo spesso rappresentati nei media.
  • Pillole di accessibilità sui social
    Che cosa significa accessibilità? E perché è così importante? I social media offrono molti strumenti per rendere i propri contenuti accessibili anche a persone con diversi tipi di disabilità. E questa accessibilità ha ripercussioni positive, in realtà, per ogni tipo di persona. In questo incontro impariamo a rendere i contenuti per i social accessibili, usando gli strumenti messi a disposizione dalle piattaforme ma anche altri, esterni.
  • Scrivere un post, un messaggio di presentazione, una biografia, un carosello…un social alla volta
    E quindi, come scriviamo, nel concreto, un contenuto sui social? Come scriviamo una bio di Instagram? Una job description su LinkedIn? Un post su Facebook? Un carosello su Instagram? Le parole di un reel su Instagram? In questi ultimi due incontri mettiamo in pratica tutto quello che abbiamo imparato negli incontri precedenti, e rivediamo insieme i contenuti, commentandoli ed eventualmente correggendoli insieme.

Il corso si inserisce all’interno di un percorso di 2 moduli pensato per fornire una comprensione a tutto tondo dei social. Trovi l’altro modulo qui: https://www.teatripossibili.it/corsi/corsi-in-presenza/adulti/comunicazione/comunicazione-social/
Le due proposte sono frequentabili in modo continuativo o con la possibilità di scegliere il modulo più adatto alle esigenze.


CORSI IN PARTENZA
– giovedì h. 19-21 dal 08/02/24 al 28/03/24, docente Elena Panciera

PROMOZIONI
– Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa! Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

Elementi di primo soccorso

Quante volte ci siamo trovati nella situazione di dover prestare soccorso a qualcuno, anche un famigliare, un parente, sentendoci incerti su come procedere senza commettere errori? Vi siete mai chiesti quali siano le corrette procedure da seguire per essere pronti in caso di necessità? Fino a che punto è possibile fornire aiuto?

Il Primo Soccorso è una competenza fondamentale che tutti dovrebbero possedere. Si tratta delle azioni immediate che possono essere prese per salvare vite, ridurre il dolore, stabilizzare le condizioni del paziente e prevenire il peggioramento delle lesioni prima dell’arrivo delle cure mediche professionali.

Nel corso, imparerete a valutare rapidamente la situazione e ad identificare le priorità nell’assistenza, acquisirete le competenze necessarie per eseguire la respirazione cardio polmonare in modo efficace, sia su adulti che su bambini, vi addestreremo sulla gestione delle ferite, incluso il controllo dell’emorragia e la pulizia delle ferite per prevenire l’infezione.

Impareremo come riconoscere e trattare lesioni traumatiche comuni, come fratture, distorsioni e contusioni, discuteremo le procedure di gestione delle emergenze mediche comuni, come attacchi di cuore, ictus, reazioni allergiche gravi, ecc.

Vi insegniamo inoltre le particolari procedure di primo soccorso per bambini e neonati.

Perché fare un corso di primo soccorso online?

Con le competenze acquisite, puoi essere la persona che fa la differenza in un momento critico: un’azione tempestiva può infatti davvero salvare una vita!

Cinque incontri per fornire istruzioni dettagliate su come agire in diverse circostanze, condotti dall’esperto Jonathan Frati, disponibile a rispondere alle vostre domande.
Non è solo un’opportunità per imparare nuove abilità, ma è un investimento nella sicurezza e nel benessere tuo e degli altri. Che tu sia un genitore, un professionista o un curioso appassionato, questo è il momento giusto per iniziare!

Non aspettate di trovarvi impreparati. Il Primo Soccorso è una competenza che può salvare vite. 

1° INCONTRO: IL PRIMO SOCCORSO 

  • Urgenza e gravità, la chiamata ai soccorso
  • Autoprotezione e valutazione scenario
  • Esame dell’infortunato
  • La catena della sopravvivenza
  • Il triangolo della vita

2° INCONTRO: IL B.L.S. 

  • Riconoscere l’arresto cardio circolatorio
  • La “corsa della vita”
  • La rianimazione cardio polmonare
  • Disostruzione da corpo estraneo

3° INCONTRO: IL DEFIBRILLATORE 

  • Normativa e sua applicazione
  • Cos’è?
  • Come funziona?
  • Controindicazione e rischi sull’utilizzo

4° INCONTRO: IL TRAUMA

  • Definizione
  • Riconscere vittima da trauma
  • Ustioni, ferite ed emorragie
  • Lo shock

5° INCONTRO: IL SISTEMA NEUROLOGICO 

  • Principali funzioni
  • Ictus ed emorragia cerebrale
  • Epilessia
  • Malori improvvisi: lipotimia e sincope, colpo di calore e assideramento
  • Comportamento del primo soccorritore

CORSO IN PARTENZA
– mercoledì h.20-22 dal 27/03/24 al 24/04/24, docente Jonathan Frati

PROMOZIONI
Vuoi seguire più seminari? Sul secondo seminario avrai uno sconto del 20% e dal terzo in poi del 30%!

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

OPEN DAY

Ti piacerebbe seguire un corso ma non sai quale scegliere? Hai domande o semplici curiosità sulla nostra offerta didattica e sul mondo del teatro?
L’open day sarà l’occasione perfetta per chiarirti le idee e ricevere consigli e informazioni direttamente dai docenti che condurranno i corsi del nuovo anno 23-24.
Un pomeriggio interamente dedicato per aiutarti a scegliere il corso più adatto alle tue esigenze e alle tue inclinazioni o a quelle di tuo/a figlio/a.

Quando: domenica 17 Settembre.
Dove: presso la nostra sede, in via Voghera 9 (Milano)
Junior (Bimbi, Preado e ado): dalle 16 alle 18 circa. Teatro, Improvvisazione e Cinema.
Adulti: dalle 19 alle 21.30. Teatro, Improvvisazione, Cinema, Comunicazione della persona (efficace, dizione, lettura)

Vieni a scoprire la tua nuova passione!

Aperitivo di Ferragosto

Venerdì 11 agosto ore 19:30 aperitivo di Ferragosto ONLINE.
Brindiamo al Capodanno estivo, collegatevi ovunque voi siate con un bicchiere in mano per salutarci e augurarci un buon ferragosto!

Recitazione

CORSO ONLINE con insegnante dal vivo.

Questo corso è indicato per coloro che, avvicinandosi al mondo del teatro, vogliono vincere le proprie timidezze, comprendere il modo per superare le barriere espressive e comunicare più efficacemente ciò che si pensa e si prova, liberare la fantasia da quotidiano e soprattutto divertirsi con ironia e autoironia!

Un corso per sperimentare e aprire il proprio cuore e la propria mente oltre i loro limiti, per godere e sperimentare l’emozione del palcoscenico anche da principianti!

Nel corso affronteremo:
Esercizii di articolazione facciale e muscolare
Sperimentazione sulla voce e le sue potenzialità ;
Giochi di relazione (limitatamente alle possibilità di sperimentazione concesse dal corso on line)
Piccole improvvisazioni a tema a coppie.
Presentazioni di se stessi con variazioni
Prove di lettura interpretativa e esperimenti sui testi.


 

PROMOZIONI
– Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa!  Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!

Scopri gli altri corsi di teatro in sede
Scopri gli altri corsi di teatro online

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

Club del teatro

Il Club del Teatro si pone l’importante obiettivo di favorire la condivisione tra coloro che studiano teatro o seguono corsi  collaterali. Sentire l’esigenza di frequentare i teatri e scoprire le proposte che il nostro territorio offre è fondamentale per lo sviluppo di un occhio critico e consapevole negli spettatori. Questa crescita non riguarda solamente l’ambito attoriale, ma anche l’arricchimento culturale.

Con questo progetto, Teatri Possibili vuole spronare i propri soci a vivere l’esperienza teatrale in modo completo, aggregandosi in una comunità appassionata di teatro.
Per questo, abbiamo creato uno spazio dedicato alla visione degli spettacoli e al confronto diretto con tutti coloro che condividono la nostra stessa passione.

Ci incontreremo una volta al mese, con la nostra socia volontaria Giusy Irionè, per discutere e confontarci assieme sugli spettacoli che sono stati visti nelle ultime settimane.

Durante gli appuntamenti non mancheranno opinioni, consigli e discussioni, tra tutti gli appassionati di teatro per costruire insieme un ricco e importante bagaglio culturale e teatrale.

Vi ricordiamo che, in qualità di soci, potrete usufruire della tessera associativa per ottenere gli sconti concordati con i vari teatri. Potrete trovare l’elenco delle convenzioni sul nostro sito web alla voce “Convenzioni”.

Non vediamo l’ora di iniziare questa nuova avventura teatrale insieme a voi!

Elenco spettacoli del secondo incontro
Lunedì 17 Aprile alle ore 21:00 su Zoom

  • Carmen di Georges Bizet – Teatro Sociale Cajelli (Busto Arsizio)
  • Romeo e Giulietta regia di Mario Martone – Piccolo Teatro di Milano
  • Azul con Stefano Accorsi – Teatro Franco Parenti
  • Riccardo III regia di Kriszta Székely – Teatro Elfo Puccini
  • Pupo di Zucchero regia di Emma Dante – Piccolo Teatro di Milano
  • Il gabbiano. Progetto Čechov, prima tappa regia di Leonardo Lidi – Piccolo Teatro di Milano

Elenco spettacoli del primo incontro
Lunedì 13 Marzo alle ore 21:00 su Zoom

  • Ferito a morte regia di Emanuele Trevi – Piccolo Teatro di Milano
  • Fedrah o della spietà dell’amore regia di Michele di Mauro – PACTA dei Teatri
  • A casa allo zoo regia di Bruno Fornasari – Teatro dei Filodrammatici
  • Closer regia di Fabrizio Falco – Teatro dei Filodrammatici
  • Il Delitto Karamazov regia di Lorenzo Loris – Teatro Out Off
  • Palma Bucarelli e l’altra resistenza regia di Cinzia Spanò – Teatro Elfo Puccini
  • La leggenda del santo bevitore regia di Andrée Ruth Shammah – Teatro Franco Parenti
  • La Locandiera regia di Corrado d’Elia – Teatro Leonardo
  • Uomo e galantuomo regia di Armando Pugliese – Teatro Franco Parenti
  • Il venditore di sigari regia di Alberto Oliva – Teatro Litta
  • Il barone rampante regia di Riccardo Frati – Piccolo Teatro di Milano
  • Il giardino dei ciliegi regia di Rosario Lisma – Teatro Menotti
  • La sirenetta regia di Giacomo Ferraù – Teatro Elfo Puccini
  • Le supplici regia di Serena Senigalia – Teatro Carcano
  • Vecchi tempi regia di Claudio Morganti – PACTA dei Teatri
  • Finale di partita diretto da Teatrino Giullare – Teatro Elfo Puccini

Oggi ti insegno a…

Il nuovo progetto a mille mani di Teatri Possibili!

Condividi la tua conoscenza. E’ un modo per raggiungere l’immortalità.
(Dalai Lama)

Quante cose possiamo fare, se uniamo le forze? Quante cose possiamo imparare, se ognuno condivide quello che sa?

Questi i principi base di “Oggi ti insegno a…” un nuovo progetto di Teatri Possibili, che mette al centro delle sue lezioni gratuite e delle attività associative i suoi preziosi soci.

Dopo un lungo periodo in cui soprattutto insegnanti e grandi personaggi della cultura si sono alternati per raccontare la loro esperienza e il loro sapere, abbiamo pensato di chiedere direttamente a chi l’associazione la frequenta e la vive ogni giorno.
Ognuno di noi è maestro in qualcosa. E tanti sono gli ambiti che possiamo  approfondire insieme.

Attraverso lezioni dal vivo, pillole video, brevi tutorial o dirette zoom potrai raccontarci, spiegarci, illustrarci e insegnarci il tuo mestiere o al tua passione.

Come preparare un piatto eccellente, come montare un video, i trucchi per fare una bella fotografia, i segreti per i social network, un breve corso di trucco o come riparare un oggetto di uso comune. E ancora lezioni di lingue, Yoga, scacchi, chitarra, formazione aziendale, public speaking, cucina, musica, tanti sono gli ambiti che possono incontrare la nostra curiosità.

Sei pronto dunque a condividere? E’ arrivato il momento di raccontare agli altri la tua esperienza, la tua passione o la tua professionalità.

Ti piace l’idea?
Contattaci subito scrivendo a associazione@teatripossibili.org e comincia a prenotare il tuo primo incontro ai soci.

Comunicazione nei social – grafica

COMUNICAZIONE BRAND DESIGN NEI SOCIAL 

In presenza
– mercoledì h. 19-21 dal 17/04/24 al 12/06/24, docente Raffaello Manzoni

Marca o marchio? Comprendere il brand e i suoi elementi fondanti. Una panoramica, dal punto di vista del designer, per impostare un nuovo brand o adeguare al mercato un brand esistente.
Un’analisi delle tipologie, peculiarità e posizionamento, per creare una brand identity.
Tutto questo non senza una panoramica di come concepire un buon design.


PROMOZIONI
– Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa! Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!

Tutti i corsi, le attività e le iniziative Teatri Possibili sono pensate e progettate per garantire la massima sicurezza, nel rispetto delle disposizioni e della salute di tutti.

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

Corsi estivi recitazione

PRENOTA LA TUA LEZIONE DI PROVA!

Scopri la magia del teatro durante l’estate!
Un momento perfetto per avvicinarsi alla grande arte della recitazione o per approfondire le proprie conoscenze, godendo della bellezza e della spensieratezza estiva.

Guidati dai nostri insegnanti esperti e appassionati, avrai la possibilità di imparare a esprimere le tue emozioni, lavorando in squadra e a sviluppando così il tuo talento artistico. Attraverso giochi teatrali e improvvisazioni, avrai la possibilità di scoprire l’arte della recitazione e di diventare il tuo miglior strumento per comunicare emozioni e storie.

Attraverso improvvisazioni, giochi di squadra e l’ascolto di sé stessi e degli altri, ti avvicinerai alla recitazione e alla performance, acquisendo sicurezza e creatività sul palcoscenico, mettendoti alla prova per emozionare ed emozionarti!

I corsi estivi di Teatri Possibili ti daranno l’opportunità di scoprire il tuo potenziale come attore, esplorando la tua voce e il tuo corpo, imparando a gestire le emozioni e a comunicare efficacemente con il pubblico.

L’estate è il momento perfetto per sperimentare, divertirsi e per crescere come artista, trascorrendo alcune ore al giorno dedicandoti alla tua passione e valorizzando le tue potenzialità creative.

Non perdere dunque questa occasione: scopri la magia del teatro e, complice l’estate, innamorati…della recitazione!


CORSI IN PARTENZA 

Lab – 6 ore
– martedì 1, mercoledì 2 e giovedì 3 agosto, h 19-21, docente Laura Angelone
Sei ore per acuire le nostre sensibilità artistiche con esercizi e dinamiche specifiche legate alla sensorialità, mnemotecnica e lo studio delle azioni che lo aiutino a sviluppare l’immaginazione e che modificano la relazione con l’ambiente esterno ed interno.
Quando un attore riesce, con la propria immaginazione a collegare ciò che pensa del personaggio con tutto l’insieme dello strumento corpo/emotività/tensioni, solo allora il personaggio diventa credibile e reale per gli spettatori per mozionarsi e per “sentire” altro da noi.

CORSI GIÀ PARTITI
Corso breve – 16 ore
– lunedì h 19-21, dal 5/6/23 al 24/7/23, docente Laura Angelone
Corso breve intensivo – 20 ore
– lunedì e mercoledì, h 19-21.30, dal 3/7/23 al 26/7/23, docente Nicole Petruzza

PROMOZIONI
– Porta un nuovo amico a Teatri Possibili! Subito 20 crediti socio e lo sconto del 20% a testa!  Se siete 3 amici lo sconto sarà del 30%!
– Sei uno studente universitario? Mostrando il tesserino universitario al momento dell’iscrizione avrai subito il 20% su tutti i corsi!
– Se partecipi a più corsi avrai lo sconto del 20% sul secondo corso e il 30% dal terzo corso in su!

 

Tutti i corsi, le attività e le iniziative Teatri Possibili sono pensate e progettate per garantire la massima sicurezza, nel rispetto delle disposizioni e della salute di tutti.

 

L’Associazione Teatri Possibili è certificata UNI EN ISO 9001:2015.
Questo significa che ogni nostra attività viene analizzata, con lo scopo di garantire in ogni momento la massima qualità e migliorarla in futuro.
Clicca qui per maggiori info.

Maddalena Crippa

Premi

2018- Premio OVIDIO GIOVANI prima edizione
2016- Premio SIRACUSA STAMPA TEATRO per l’interpretazione di Elettra (2016), cinquantaduesimo ciclo di Rappresentazioni classiche a Siracusa
Premio DONNA 8 MARZO- UNA VITA PER LA MUSICA conferito da Ass. Assami
2010 Premio UBU e Premio DELLA CRITICA per I Demoni, regia di P. Stein come miglior spettacolo dell’anno.
2004 Premio DUSE
2003 Premio ADELAIDE RISTORI come attrice di prosa piu’ segnalata dalla stampa
2002 Premio DELLA CRITICA per Annaspo e Sboom.
2000 Premio FLAIANO per l’ interpretazione di Ada nell’ Annaspo.
1987 Premio MASCHERA D’ARGENTO come miglior attrice teatrale dell’anno.
1986 Premio IDI come miglior attrice per la sua interpretazione nello spettacolo Le Ragazze di Lisistrata. Regia di A. Calenda
1985 Premio BORGIO VEREZZI come miglior attrice per la sua interpretazione ne La Commedia della seduzione. Regia di L. Ronconi.

Teatro

2017 – Riccardo II, regia di Peter Stein.
2016-17-18 L’ALLEGRA VEDOVA Rielaborazione testo originale di VICTOR LEON/ LEO STEIN a cura di Bruno Stori e Maddalena Crippa arrangiamento musiche originali di F. LEHAR. Debutto Al festival Mittelfest
2017 PICASSO A ROMA CENTO ANNI FA- partitura d’arte, danza e genio, musiche di Erik Satie e Igor Stravinskij, interpreti Maddalena Crippa e Massimo Popolizio Pianoforte Enrica Ruggiero Antonio Maria Pergolizzi teatro dell’Opera di Roma, 17 marzo Teatro dell’Opera Roma
RIVER’S RHAPSODY con Maddalena e Giovanni Crippa, la James Super Chickan, Johnson end his Band, la Treves Blues Band, con la partecipazione di Eugenio Finardi, a cura di Marco Rampoldi, in collaborazione con The River Journal project 21 dicembre, Spazio Cargo, Milano.
LECTURA OVIDII in occasione dei festeggiamenti per il bimillenario della morte di Ovidio, lettura de Le metamorfosi di Ovidio curata da Maddalena Crippa con la direzione del Maestro Davide Cavuti. 21 marzo presso Teatro Caniglia di Sulmona. Maddalena Crippa riceve nel 2018 anche il Premio Ovidio alla sua prima edizione
NOTTE SACRA Scritti di S. Caterina da Siena Voce recitante Maddalena Crippa
Clavicembalo Osvaldo Guidotti Selezione dei testi Don Paolo Ricciardi, 27 maggio presso Basilica Santa Maria sopra Minerva
RITRATTO DI UNA NAZIONE 20 quadri teatrali dalle regioni del Paese, Maddalena Crippa vi partecipa leggendo Risultato da lavoro di Efriede Jelinek, 16 settembre Teatro Argentina di Roma
ORFEO FLEBYLE QUERITUR LIRA di Silvia Colasanti, voce recitante Maddalena Crippa, orchesta Giuseppe Verdi, direttore Patrick Fournillier, 21,22, 24 settembre Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
2016 LAMPEDUSA BEACH di Lina Prosa lettura presso il Senato in occasione dell’incontro VEDERE GLI STRANIERI, interviene Padre Enzo Bianchi, letture di Maddalena Crippa, incontro coordinato dal Senato Pierluigi Manconi, Presidente del Senato
PENTESILEA ALLENAMENTO PER LA BATTAGLIA testo e regia di Lina Prosa con Maddalena Crippa e Graziano Piazza, nell’ambito di Romaeuropa Festival, 29 settembre, Accademia di Francia a Roma
Per il cinquantaduesimo ciclo di Rappresentazioni classiche a Siracusa interpreta Clitemnestra in ELETTRA Regia di Gabriele Lavia
Letture di Elettra per 3 drammi 3 Festival Ibleo della Tragedia greca, brani recitati e commentati in giardino
2016-17 VERDI’S MOOD E LE DONNE Regia: Juan Diego Puerta Lopez,Drammaturgia: Gianni Guardigli,Interpreti: Maddalena Crippa e Cinzia Tedesco,Pianoforte e arrangiamenti: Stefano Sabatini Violoncello: Giovanna Famulari,Contrabbasso: Luca Pirozzi,Batteria: Pietro Iodice. Prima assoluta 30 agosto 2016, Festival di Todi.
AMLETO Compagnia Moliere, con Daniele Pecci e Maddalena Crippa, regia Daniele Pecci, ruolo: Desdemona
2015-16-17 LAMPEDUSA WAY Di Lina Prosa, con Maddalena Crippa, Graziano Piazza, scene, luci e costumi Paolo Calafiore, assistente alla regia Claudia Brunetto, suono Pippo Alterno, costumi Mela Dell’Erba, produzione Teatro Biondo Palermo 2016 – LA NAVE ARGO – la macchina del tempo, di G. B. Corsetti
2015 – Partecipazione al video L’IMPRONTA – cuori moderni
Dal 2014   partecipa al progetto di S. Maifredi Un racconto mediterraneo leggendo in varie città’ d’Italia Odissea canti XIX e XXIII incentrati sul rapporto Penelope-Ulisse, Eneide canto IVincentrato sul rapporto Didone Enea, Iliade libro XXIII- I giochi per Patroclo. 2015 – presentazione del libro ACHILLE O DELL’ATTESA di V. Cariello
2015 – LUCE SULL’ARCHEOLOGIA – incontri di Storia e arte al teatro Argentina, LE IDI DI MARZO A LARGO ARGENTINA: L’ASSASSINIO DI GIULIO CESARE NELLA CURIA DEL TEATRO DI POMPEO
2015 – I TEATRI DI ROMA ANTICA POMPEO, MARCELLO, BALBO lettura di Truculentus e Pseudolus di Plauto
2015 – PAROLA DI LEI, regia Maddalena Crippa
2015 – DER PARK di Botho Strauss, dal Sogno di Shakespeare, regia di P. Stein
2014 – DEVE TRATTARSI DI AUTENTICO AMORE PER LA VITA in occasione dei 100 anni dalla nascita di Etty Hillesun, dai diari di Etty Hillesum a cura di M. Luconi
2014 – Partecipazione in lettura A CENT’ANNI DI SOLITUDINE, omaggio a Gabo, Roma
2014 – PROLOGO D’AMORE E D’ARTE PER L’ITALIA EUROPEA, un omaggio di arte e pensieri attraverso la voce di grandi protagonisti della scena e della società civile per festeggiare il semestre dell’Italia alla presidenza europea. L’artista legge all’ ITALIA di G. Leopardi
2014 – ROMA RICORDA FRANCA RAME, casa dei Teatri
2014 – VENTIQUATTRO SCENE DI UNA GIORNATA A ROMA, regia di F. Arcuri
2014 – Lettura brani del libro MARGUERITE (Marguerite Duras), di S. Petrignani
Dal 2014 partecipazione al progetto di S. Maifredi ODISSEA leggendo in varie città’ d’ Italia i canti XIX e XXIII incentrati sul rapporto Penelope-Ulisse, nel 2015 per lo stesso progetto legge per il Festival La Versiliana ILIADE-libro XXIII- I giochi per Patroclo.
2013 – ITALIA MIA ITALIA, regia Peter Stein
2013 – Voce recitante per LETTERE IN MUSICA, Teatro Petruzzelli di Bari
2013 – GIUSEPPE VERDI: UOMO letture dall’epistolario verdiano, regia G. Barberio Corsetti
2013 – PELLEGRINI DELL’EROS – Lettura di Le avventure di un ragazzo brutto (XVIIsec.)
2013 – PASSIONE, regia di D. Nicosia
2012 – ANIMA ERRANTE di R. Cavosi, regia di C. Rifici.
2012 – Voce recitante per IN QUESTE STAGIONI FURIOSE sui testi di Raynmond Carver
2011 – ITALIANE di E. Giordano
2010 – LETTURE LESBICHE, dal libro Considerate le circostanze, a cura di Lee Flemin
2009-10-11-12 – E PENSARE CHE C’ERA IL PENSIERO ,regia di E. Giordano
2009 – SHOAH LA MEMORIA, LA SPERANZA, LA VITA, lettura prima Teatro Marrucino di Chieti
2009 – MILANO! Concerto per ricordare Piazza Fontana 1969-2009. Coro di Voci Bianche del Teatro alla Scala, e del Conservatorio G. Verdi di Milano
2009 – PAUL CELAN lettura all’ Auditorium di Roma condotta da V. Magrelli e C. Miglio
2009 – ORFEO melologo di S. Colasanti per voce recitante ed ensemble
2009 – LE INVISIBILI di E. Giordano e L. Ravera, regia di E. Giordano
2009 – I DEMONI di F. Dostoevskjj, regia di P. Stein
2008 – CANTO POPOLARE percorso poetico all’interno dell’opera di P.P. Pasolini
2008 – MUSARTE FESTIVAL LA DONNA E IL POTERE lettura testi di B. Craveri
2008 – PASOLINI MORANTE lettura nella rassegna musica e poesia dell’Auditorium di Roma
2008 – SINFONIA D’AUTUNNO di I.Bergman, regia M. Panici
2008 – LUX PURPURATA Lettura di pagine scelte di Agostino direzione di M. Pasotti.
2008 – PEER GYNT di Ibsen versione di I. Bergman
2007 – CANTICO DEI CANTICI lettura nel Duomo di Milano curata da Mons. Ravasi
2006 – LA ROCCIA di T. Elliot, regia P. Manzari,
2006 – LECTURA DANCTIS, regia di M. Schmidt
2006 – MADRE CORAGGIO ED I SUOI FIGLI, regia di R. Carsen
2005 – MEDEA di Euripide al teatro greco di Epidauro
2005- LA DONNA VENDICATIVA di C. Goldoni, regia di R. De Simone
2005 – PALABRAS CANTADAS Y CANCIONES ABLADAS Tournèe in Sudamerica
2005 – SALMODIA DELLA SPERANZA di D.M. Turoldo nel Duomo di Milano, con M. Ovadia.
2004- MEDEA di Euripide, regia di P. Stein a Siracusa nell’ambito delle rappresentazioni classiche.
2004- CLEOPATRA nel V atto dell’Antonio e Cleopatra di Shakespeare curata da W. Pagliaro
2004 – A SUD DELL’ALMA spettacolo musicale. Drammaturgia di M. Crippa, A. Nidi, L. Quintavalla
2004 PEER GYNT di Ibsen voce recitante nella versione di I. Bergman, musiche di Grieg Orchestra della Toscana diretta da Piero Bellugi.
2003 – MEDEA musiche di A.J.Benda, Orchestra di Padova e del Veneto. Diretta da M. Brunello.
2003 – DIGHE DEL TEMPO voce recitante violoncello e orchestra d’archi, testo di P. Billi scritto per la commemorazione della tragedia del Vajont, con M. Brunello
2003 DEDICA A VASSILIS VASSILIKOS lettura delle poesie, musiche di A. Nidi.
2002 – PENTESILEA di Kleist, regia P. Stein
2002 – 2002 FEMMINE FATALI, concerto in cinque lingue in Italiano,Spagnolo,Francese,Tedesco,Inglese), regia P. Stein
2001 – Debutto di SBOOM, regia di C. Pezzoli
2000 – STABAT MATER su testo di V. Consolo, voce recitante, orchestra Sinfonietta Roma.
2000 – OPERA DA TRE SOLDI di Kurt Weill nei due ruoli di Polly e Jenny, con Elio delle Storie tese
2000 – Lettura ODI ET AMO un viaggio nella poesia latina, testi che spaziano dal II secolo a.C. al I secolo d.C.
1999 – AMORI INCROCIATI, Orchestra Sinfonica Della Rai, voce recitante con A. Busi
1999 – CRUCI-VERBA, testi J. Saramago, Orchestra Regionale Toscana.
1999 – Prima mondiale di SOTTO L’OMBRA CHE IL BAMBINO SOLLEVA dal poema L’anno 1993 di J. Saramago. Orchestra della Toscana.
1999 – L’ANNASPO di R. Orlando, regia di C. Pezzoli
1999 – MEDEA di J.A. Benda Monologo per voce recitante e orchestra diretta dal maestro Diego Dini Ciacci.
1998 – OMAGGIO A SCHOENBERG. Allo Schoenberg Center di Vienna canta i Brettl Lieder
1998 – SCHOENBERG KABARETT regia di P. Stein
1997/98/99 CANZONETTE VAGABONDE, regia di C. Pezzoli
1997 – MITTELFEST Lettura Spettacolo del poeta Paul Celan Coordinamento P. Stein
1996 – ZIO VANJA di A.Cechov. Regia di P. Stein
1995 – PIERROT LUNAIRE di Schoenberg (in tedesco) regia di W. Le Moli.
1995 – LA MORTE DI LAZZARO, testo J. Saramago. Coro del Teatro alla Scala di Milano
1994/97 – JEDERMANN di Hofmannsthal. Regia di G.Friedel, in lingua tedesca
1994 – L’ATTESA di R. Binosi, regia C. Pezzoli
1993 – CASA DI BAMBOLA di H. Ibsen, regia di B. Navello
1992 – LA LAVATRICE, regia di L. Spagnol
1992 – LA NUOVA COLONIA, regia di L. Puggelli
1991 – LA SINGOLARE VITA DI ALBERT NOBBS, regia di S. Benmussa
1989 – TITO ANDRONICO, regia di P. Stein
1989 – IL BERRETTO A SONAGLI, regia di M. Castri,
1988 – FEDRA, regia di M. Castri.
1987 – TI HO SPOSATO PER ALLEGRIA, regia di A. Calenda
1985/86 – LE RAGAZZE DI LISISTRATA, regia A. Calenda
1985/86 – IL TRIONFO DELL’AMORE, regia di A.Vitez.Ruolo
1985 – OTELLO, regia G. Sbragia
1985 – LA COMMEDIA DELLA SEDUZIONE, regia L. Ronconi
1983 – SIOR TODERO BRONTOLON, regia A. Calenda
1982 – LA VENEXIANA, regia di G. Cobelli
1981 – ITALIANI SI MUORE, regia di U. Simonetta
1980 – MACBETH, regia di E. Marcucci
1979 – GLI ARCANGELI NON GIOCANO A FLIPPER, regia di C. Censi
1978 – LE INTELLETTUALI, regia di M. Sciaccaluga
1978 – I DUE GEMELLI VENEZIANI, regia L. Squarzina
1975 – CAMPIELLO, regia G. Strehler

Commedie

1984 – GIROTONDO di A. Schnitzler , regia di E. Muzi
1983 – LA RAGIONE DEGLI ALTRI di L. Pirandello, regia di A. Camilleri
1977 – A PORTE CHIUSE, di Jean Paul Sartre, regia di Luigi Squarzina
1976 – LA CASA NOVA di Carlo Goldoni, regia di Luigi Squarzina
Cinema
2018 – RIMETTI A NOI I NOSTRI DEBITI, regia Antonio Morabito
2013 – IN CARNE E OSSA, regia Cristian Angeli
2006 – APPUNTAMENTO A ORA INSOLITA, regia Stefano Coletta
2001 – Il QUADERNO DELLA SPESA, regia Tonino Cervi
1999 – COMMESSO VIAGGIATORE, regia di Francesco dal Bosco
1998 – FILM , regia Laura Belli
1998 – VIOLA, Regia Donatella Maiorca
1997 – GIOCHI D’EQUILIBRIO, regia Amedeo Fago
1997 – ONOREVOLI DETENUTI, regia Giancarlo Planta
1994 – TERRA BRUCIATA, regia di Andres Pfaeffli
1992 – BERLINO 39, regia Sergio Sollima, girato in lingua inglese
1992 – 2 FILM DELLA SERIE MORLOCK Girato a Monaco per la Bavaria Film
1989 – NON PIU’ DI UNO, regia di Umberto Pelosso
1987 AURELIA, Regia Giorgio Molteni
1983 – JUKE BOX Regia di Valerio Jalongo
1982 – NO GRAZIE IL CAFFE’ MI RENDE NERVOSO, regia di Lodovico Gasparini
1980 – TRE FRATELLI, regia di Francesco Rosi

Televisione

Serie

2018 – RANSOM 3 EP 304 “IT’S A RAVENZO”
2015 – IO NON MI ARRENDO, regia Enzo Monteleone
2007 – DON ZENO con Giulio Scarpati 2 puntate regia di Gianluigi Calderone, ruolo contessa Pirelli
1997 – COMMISSARIO REX regia di Udo Witte Girato a Vienna in tedesco
1988 – NOTTE DI LUNA di Alberto Sironi, Protagonista femminile
1987 – RACCONTI DI CECOV di Gianni Amelio
1983 – LA RAGAZZA DELL’ADDIO regia di D. Danza, protagonista di 4 puntate
1981 – ARABELLA regia di Salvatore Nocita, protagonista – 5 puntate
1980 – IRMA LA DOLCE regia di Vito Molinari, protagonista – 2 puntate
1978 – COSI’ PER GIOCO, regia di Alessandro Cortese

Film

1981 – LE MILANESI regia di Paolo Poeti, Massimo Scaglione
1978 – LA SIGNORINA ELSE di A. Schnitzler, regia di E. Muzi
1978 – LA VITA DI ROSSINI regia di A. Fago
1972 – LE AMBIZIONI SBAGLIATE , di Moravia, regia di F. Carpi
Film televisione tedesca
1991 – SERIE MORLOCK
Prodotto da Bavaria Film con i migliori registi tedeschi Ruolo: Anna Prot. femminile, con Gotz George

2015 RSI, RETE DUE, per DOMENICA IN SCENA trasmissione dello spettacolo MIA FIGLIA VUOLE PORTARE IL VELO, di Sabrina Negri con Maddalena Crippa, Angelica Leo, Silvano Piccardi
2014 – RADIOTELEVISIONE SVIZZERA, RETE2, per la trasmissione radiofonica MOBYDICK MADDALENA CRIPPA discute di Europa
2014, RADIO RAI TRE, lettura nell’ambito di UMBRIALIBRI, con M. Popolizio de i I PROMESSI SPOSI e per AD ALTA VOCE, lettura de I PROMESSI SPOSI di A. Manzoni per 5 giorni.
RADIO RAI 3 SE IO FOSSI PEGGY GUGGENHEIM un audiodocumentario a cura di F. Campli, C. Levi, E. Milella, con la collaborazione di Guenda Salini, musica originali di M. Moi, e la voce di Peggy Guggenheim interpretata da Maddalena Crippa
2001 RADIO RAI 3 conduzione insieme a Emilio Garroni, de il programma LA STRANA COPPIA per raccontare la propria biografia musicale

 

  • 1
  • 2